LA SICILIA CHE C’E’

LA SICILIA CHE C’E’

Dal 6 al 15 maggio avrà luogo, all’interno dell’incantevole parco settecentesco di Villa Castelnuovo, la manifestazione “La Sicilia che c’è” , ideata dal maestro artigiano Nino Parrucca con il patrocinio gratuito dell’Assessorato Regionale all’Agricoltura che intende celebrare le eccellenze siciliane e l’arte in ogni sua forma. I dieci giorni della manifestazione , dedicata ai sapori, colori e profumi della nostra terra ,la Sicilia, permetteranno di far conoscere i più grandi maestri artigiani siciliani che, con amore, cura e passione, portano avanti le tradizioni della nostra terra. Vini pregiati, cannoli, street-food, le prelibatezze enogastronomiche siciliane, conosciute e amate in tutto il mondo, saranno riunite in occasione de “La Sicilia che c’è” e presentate alla città. Insomma un vero inno alla eccellenze siciliane e all’arte
Nel programma delle dieci giornate è previsto anche tanto intrattenimento, concerti, danze, musica e sfilate. Spettacoli diversi ogni sera, diretti da Sasà Taibi di Radio Tivù Azzurra. Anche gli artisti che si esibiranno sul palco saranno rigorosamente siciliani, al fine di promuovere i talenti e le professionalità della nostra terra. Ad aprire il ricco programma di eventi musicali sarà la band palermitana dei Tamuna, venerdì 6 maggio, giorno dell’inaugurazione alle ore 21
Per l’occasione Villa Castelnuovo, con la collaborazione dell’associazione di promozione sociale “La Fianna”, si trasformerà in un villaggio medioevale e rievocherà le atmosfere della fascinosa epoca storica. La scenografia e le ambientazioni saranno curate nei dettagli, dall’illuminazione, all’attrezzatura, ai costumi. Dame, giullari e cerimonieri a cavallo apriranno i battenti de “La Sicilia che c’è” e nel villaggio medioevale sarà possibile assistere ad esibizioni di spada, duelli cortesi, tiro con l’arco e tante altre attività tipiche dell’epoca.
L’ inaugurazione della manifestazione è prevista VENERDI’ ALLE ORE 16.30 alla presenza del Sindaco Orlando

Ingresso gratuito tutti i giorni dalle ore 16 alle 24

Venerdì’, sabato e domenica dalle ore 10 alle 24 , ingressi dal via del Fante e via San Lorenzo
                                                                                                                                                                                                                                                                                               Marilena Muto


 

363 Visite totali, 1 visite odierne

2 comments on “LA SICILIA CHE C’E’
  1. tullio ha detto:

    interessante iniziativa …dovrebbe essere maggiormente utilizzato questo spazio bellissimo

  2. Marilena Muto ha detto:

    si si ci si augura che ciò accada

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *