“Astrattu” concentrato di pomodoro

“Astrattu” concentrato di pomodoro

Il concentrato di pomodoro che in dialetto siciliano si chiama “strattu” o “astrattu” si preparava d’estate in tutte le case di campagna mettendo ad asciugare al sole, per diversi giorni, la salsa di pomodoro, in modo che l’acqua evaporasse, fino ad ottenere un concentrato di pomodoro molto gustoso.

Quella della preparazione del concentrato di pomodoro, che è una delle conserve più antiche e tipiche della Sicilia, fino a qualche anno fà era una vera e propria arte; la nostra azienda con tanto impegno e volontà ha voluto mantenere la tradizione. Il concentrato di pomodoro è utilizzato in molte delle ricette tradizionali della Cucina Siciliana, difficile elencarle tutte. Va aggiunto soprattutto per le lunghe cotture di carni o sughi. Basti pensare alla preparazione del classico sugo di carne di maiale, il piatto della domenica. Può essere aggiunto direttamente alla preparazione in fase di cottura o diluito in un po’ d’acqua. Il concentrato di pomodoro può essere conservato per diversi mesi in luogo fresco asciutto ovvero in frigorifero facendo sempre attenzione, nel momento in cui se ne preleva un po’ per l’uso, di ricoprirlo per bene con il sale o con l’olio in maniera tale da evitare la formazione di muffe.

Peso

1/1
logo-5000px.png

Azienda Agricola La Placa

Contrada Crete, snc - Valledolmo 90029 (PA)

Sicilia - Italia

conservekassaro@gmail.com

Tel. 320/0829818 - 329/0139221

  • Facebook
  • Instagram