logo vettoriale kassaro la placa copia.p
AdobeStock_270835200.jpeg
AdobeStock_205093771.jpeg
baffo kassaro giallo.png
loc-silentRisorsa 1.png
bontà e tradizione scritta ok.png
baffo verde kassaro ok.png

L'AZIENDA

L'azienda Agricola La Placa nasce negli anni '80 e da sempre ha rivolto particolare attenzione alla qualità dei prodotti coltivati e raccolti nel proprio terreno.

L'azienda si estende nel territorio di Valledolmo e in quelli limitrofi (Polizzi Generosa, Sclafani Bagni e Vallelunga Pratameno), terreni vocati alla coltivazione di numerosi ortaggi e del famoso pomodoro siccagno, perchè ricco di argille e particolari sabbie che consentono un'ottima autoregolazione idrica del suolo. Produttori di colture erbacee, negli anni hanno intensificato quella del pomodoro, diventando tra i produttori più noti nel circondario. La situazione economica attuale e il continuo cambiamento climatico, hanno portato l'azienda a cambiare la mission e quindi decidere di chiudere la filiera per poter sfruttare il massimo risultato dall'eccellente materia prima.

STABILIMENTO

Un progetto nato nel 2018 e tanto analizzato dalla famiglia La Placa, era creare un'azienda giovane nel modo di porsi sul mercato ma allo stesso tempo tradizionale sulle lavorazioni per immettere sul mercato prodotti che avessero le stesse caratteristiche delle conserve fatte in casa.

 

Nel mese di Giugno 2019 nasce in C.da Crete lo stabilimento per la trasformazione e la commercializzazione dei prodotti agroalimentari raccolti nei terreni dell'azienda stessa.

1/4

I NOSTRI PRODOTTI

Le migliori materie prime selezionate nel campo e attenzionate in laboratorio per offrire un prodotto di eccellenza e altissima qualità.

scritta kassaro ok.png
bontà e tradizione scritta ok.png
E01933BCA39CE0F6.png

Prodotto raccolto e lavorato a mano nelle terre del Kassaro, Valledolmo (PA)

1/5
sicilia outline ok.png
 
Ripe Tomatoes

Pomodoro

Il pomodoro Siccagno viene coltivato nelle campagne dei comuni di Valledolmo, Sclafani Bagni, Alia Vallelunga e Villalba, e la sua particolarità è che viene coltivato senza utilizzare l’acqua. Questa metodologia consente al frutto di presentare caratteristiche organolettiche eccezionali e un gusto inimitabile. Il nome Siccagno deriva, appunto, dal metodo di coltivazione che non prevede irrigazione. 

Questo è possibile grazie a delle particolarità specifiche del territorio dove esso viene coltivato. Il terreno della zona infatti è ricco di argille e particolari sabbie che consentono un’ottima autoregolazione idrica del suolo. Nonostante le alte temperature estive il particolare clima della zona consente all’aria di mantenere un corretto grado di umidità, adatto alla crescita dei pomodori. Questo tipo di coltivazione inoltre riduce al minimo la necessità di concimazione e di somministrazione di antiparassitari. Il particolare metodo produttivo infatti gli consente di avere un basso apporto calorico ma elevati livelli di vitamine e antiossidanti, un vero toccasana.

63A47A43A5AC8225_edited.jpg
baffo kassaro giallo.png
 
Image by Chandan Chaurasia

Lenticchie

La coltura è praticata in terreni tendenzialmente argilloso-calcarei, tipici del posto; è coltivata, raccolta e disinfestata secondo tecniche tradizionali, senza utilizzo di diserbanti, antiparassitari e concimi chimici di sintesi. Ciò le conferisce un gusto intenso e particolare, un contenuto proteico e di ferro superiore alla media, pochissimi grassi, elevato contenuto di fibre e vitamine, buone quantità di sali minerali; tali caratteristiche fanno si che la lenticchia non si sfaldi durante la cottura. La nostra Lenticchia è un ecotipo che si distingue per le sue peculiari caratteristiche organolettiche e nutrizionali, dovute alla concomitanza di diversi fattori. I terreni utilizzati si trovano ad una altitudine compresa tra seicento e ottocento metri sul livello del mare, ciò assicura un buona percentuale d’umidità e temperatura sufficientemente basse anche nei mesi più caldi. Inoltre la conformazione del terreno di queste zone risulta ottima essendo ricco di argilla e di sabbia con caratteristiche di buona fertilità agronomica e di regolamentazione idrica nei periodi di siccità.

63A47A43A5AC8252.jpg
baffo kassaro giallo.png